Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Per non dimenticare: torna lo stop nazionale, il lockdown edulcorato

Abbiamo imparato in questi mesi che non mollare mai serva a poco, perchè?

Perchè se le leggi non valgono per tutti ma solo per qualcuno, succede che i più deboli periscono sempre e subiscono il ritorno di momenti drammatici come questi.

L’estate 2020 ce la ricorderemo per un pezzo: è l’estate in cui è stato messo in scena tutto il fancazzismo della politica ambidestra, della strumentalizzazione del popolo e in cui il popolo dei mentecatti ha preso la ribalta da nord a sud, dimenticandosi, in questa maledetta estate , il valore intrinseco della responsabilità, della prudenza, del rispetto.

Guardate questo video, un concentrato di soggetti dalla faccia pulita e rilassata con il bicchiere di vino in mano: gli stessi che ci predicavano sacrifici e pensieri di rivalsa a breve, girano liberano senza mascherina quasi come fossero, loro, covid free.

Da questo loro pessimo esempio è venuta fuori la stagione più pazza del mondo, fatta di movida e divertimenti senza scrupoli, con la fallace convinzione che il Covid fosse passato per sempre e ora, che torna prepotente a governare nel mondo, chiedo, a questi stessi soggetti, vergognosi nella loro mancanza di contegno esemplare istituzionale, di tacere.

Accettiamo tutto, noi del popolo ma non prese in giro: avremo voluto, qualche tempo fa, più multe e meno lassismo, avremo obbedito, oggi saremo nei ranghi, più liberi, invece. Oggi,come ieri, facciamo di nuovo i conti con la sopravvivenza ma vi giuro, davvero, non chiuderemo e sopravviveremo, malgrado tutto, malgrado voi. Vergogna! Vergogna! Vergogna! Vi aspetto, all’uscita del tunnel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.