Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Creazzo. Riapertura percorso ciclopedonale Retrone

Il Sindaco con Ordinanza n. 44 del 04/05/2020 ha disposto la revoca delle proprie precedenti ordinanze n. 24 del 10 marzo 2020, n. 31 – del 20 marzo 2020 e relativo provvedimento di proroga, disponendo la riapertura delle seguenti aree pubbliche, ferme restando tutte le vigenti disposizioni nazionali e regionali in materia di distanziamento sociale, divieto di assembramento, utilizzo di mascherine e guanti come disposto al punto 3. dell’Ordinanza del Presidente della Regione Veneto n. 44 del 03.05.2020:
1.percorso ciclopedonale lungo il fiume Retrone per l’intera lunghezza compresa all’interno del territorio comunale;
2.area di sgambamento cani di via Da Vinci/Buonarroti;
3.area di sgambamento presente lungo il percorso ciclopedonale del fiume Retrone sita nei pressi di via Brescia;
4.tutti i parchi pubblici recintati ed in particolare:

  • parco pubblico di via Rivella,
  • parco pubblico della Rimembranze di piazza Roma,
  • parco pubblico Loris Giazzon di via Molini,
  • parco pubblico Diritti dei fanciulli di via da Vinci,
  • parco pubblico Giardino dei Tigli di via Mazzini,
  • parco pubblico Degli Alpini di via Vivaldi,
  • parco pubblico di via Doria e relativo immobile in uso al centro diurno anziani;
  • parco pubblico di via Battisti;
    5.tutte le restanti aree verdi attrezzate e non attrezzate di proprietà pubblica presenti nel territorio comunale;
  • la chiusura e quindi il divieto di utilizzo di tutte le aree attrezzate per il gioco dei bambini, siano esse
    collocate all’interno di parchi pubblici che in ogni altro contesto sul territorio comunale, sino a successiva revoca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.