Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salvini: “Sì alla cittadinanza a Ramy”.

pagliaVia libera di Salvini alla concessione della cittadinanza italiana a Ramy, il ragazzo 13enne che, con la sua telefonata, ha di fatto salvato la vita ai passeggeri del pullman dato alle fiamme da Sy nei pressi di San Donato Milanese. Per me “è sì alla cittadinanza a Ramy – ha detto il vicepremier nel corso della registrazione del Maurizio Costanzo Show – È come se fosse mio figlio”.

Il ministro dell’Interno ha poi invitato al Viminale 5 ragazzi della scuola Media “Vailati” e 12 carabinieri, che sono stati coinvolti nel dirottamento dello Scuolabus, sulla strada Paullese, vicino a San Donato Milanese. Lo fanno sapere fonti del ministero. I ragazzi che incontrerà sono: Adam, che dopo aver nascosto il telefonino al terrorista, è riuscito a chiamare i Carabinieri, fornendo indicazioni utili; Aurora, che presa in ostaggio, manteneva la calma e il sangue freddo; Fabio, che ha parlato con il terrorista, cercando di dissuaderlo e tranquillizzarlo; Nicolò che si è offerto come ostaggio, dopo la richiesta del terrorista; Rami che anche lui sottraendo all’attenzione il telefonino, riusciva a chiamare i Carabinieri, fornendo ulteriori utili informazioni.
www.agi.it

Commento della redazione:
Salvini cambia idea: perché ha tutta l’aria di un’enorme manipolazione politica ambidestra?
Come si fa a passare da “Se il piccolo Rami vuole queste cose, si candidi” a “Potrebbe essere mio figlio”.
Onore a un piccolo eroe, tutto il resto è minestra indigesta e vergognosa acchiappa voti!

PR: 0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.