Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Latterie Vicentine sostiene ASM, associazione italiana che studia la malformazioni neonatali

La cooperativa vicentina aiuta la Fondazione che quotidianamente si impegna nella ricerca contro le malattie congenite, nella nuova campagna di sensibilizzazione all’interno degli studi medici vicentini.
latterie vicentine

Bressanvido, 21/03/2016 – Da anni Latterie Vicentine, cooperativa leader nella produzione di latte e derivati, si impegna nel sociale con progetti dedicati all’infanzia e con entusiasmo supporta la Fondazione ASM – Associazione Italiana per lo Studio delle Malformazioni – nella campagna di sensibilizzazione, diffusa negli studi medici del territorio, a favore della ricerca nel campo delle malformazioni neonatali.
ASM è una fondazione che da oltre 30 anni affronta un problema di vasta portata sanitaria, umana e sociale: quello delle malattie congenite, originatesi durante la gravidanza. In Italia nascono circa 28mila bambini affetti da patologie malformative e sono circa 60mila i bambini che hanno bisogno di cure particolari nel periodo neonatale e nell’età pediatrica. La ricerca diventa quindi un mezzo indispensabile per garantire ai bambini e alle loro famiglie un futuro sereno.
ASM è un’organizzazione che non riceve finanziamenti pubblici, può contare solo sui contributi dei cittadini. E Latterie Vicentine, fortemente radicata nel territorio, si impegna sostenendo la ricerca che difende la salute dei bambini fin dal grembo materno.
“Abbiamo scelto di aiutare – spiega il Presidente Alessandro Mocellin – nel nostro piccolo, questa fondazione perché crediamo sia fondamentale il suo operato. Da sempre cerchiamo di sostenere la ricerca, in particolare i progetti che riguardano l’infanzia. Vogliamo essere al fianco delle famiglie del nostro territorio”.

PR: 0

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.