Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

ASSESSORE DONAZZAN, CLIMA D’ODIO ALIMENTATO DA LIBRI INCRIMINATI, DIBATTITI E DEMONIZZAZIONI AVVERSARIO PUO’ ESSERE CAUSA GAMBIZZAZIONE CONSIGLIERE ROMA


“E’ il clima d’odio che viene alimentato anche dai ‘libri di storia incriminati’, come dai dibattiti istituzionali senza rispetto e dalla continua demonizzazione dell’avversario politico, ieri, caratteristica della propaganda comunista, oggi, connotazione di molti esponenti politici che vanno dall’Italia dei Valori al Pd”. Commenta così Elena Donazzan, assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, la notizia relativa alle critiche da parte di Massimo Cacciari della proposta del Pdl di istituire una commissione d’inchiesta sui libri di storia faziosi e quella relativa alla gambizzazione di Andrea Antonini, consigliere circoscrizionale del XX municipio a Roma e vicepresidente di Casapound Italia, avvenuta questo pomeriggio nella Capitale. “Non mi stupirei- aggiunge l’assessore regionale- che questo clima così avvelenato contro Silvio Berlusconi e tutta la destra avesse armato la mano folle di chi ha colpito Antonini, consigliere municipale democraticamente eletto, e cui va la mia vicinanza umana e politica”.
“Farò in modo- conclude l’assessore regionale-, con tutte le mie forze, che questo clima d’odio finisca, e chiederò che il progetto di legge proposto da esponenti del mio partito vada fino in fondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.