Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Destra e Gioventù Italiana si dissociano a Vicenza da Storace e Berlusconi


Le federazioni Provinciali de’ La Destra e di Gioventù Italiana, contravvenendo ad un accordo a livello Nazionale tra Berlusconi e Storace, riconosciuto che nè il “PdL” nè tanto meno la “Lega Nord” si possono definire partiti di Destra, in riferimento alle prossime elezioni regionali, in assenza della propria lista, invita i propri elettori e simpatizzanti a non votare per tali liste visto che, nel territorio, non rappresentano i valori e le tradizioni della Destra Sociale: Il PdL perchè troppo “liberista” (esempio la privatizzazione delle acque ) La Lega Nord perchè predica bene (nel territorio) e razzola male a Roma (milioni di Euro a favore delle città del centro-sud). Ricorda invece che sia per il comune di Malo che per quello di Posina le liste de la Destra sono presenti con il proprio simbolo.

Ufficio Stampa
La Destra – Gioventù Italiana
Federazione di Vicenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.