Socialize

RSS Feed

“Ridateci la Madonnina”… Anche no!

Foto A. Santoro
img-20160910-wa0000
Lettera firmata

Uno striscione sotto la nicchia vuota: una pagliacciata ad opera di chi?
Di gente che non ha capito fino in fondo il vuoto e il suo disvalore: non siamo allo stadio!!!
Un luogo di culto non deve attirare l’attenzione di tifosi della domenica e non pensavo si potesse arrivare fino a questo punto per ridicolizzare una presa di posizione, di cuore, popolare.
Spero qualcuno lo tolga presto: piuttosto stanotte butto una colata di cemento per togliere io stesso questa vergogna e non permettere che nessuno ci scherzi ancora su.
Siamo creatini, non cretini: ma i vigili dove sono che ognuno fa quel che vuole per strada. Mah.

PR: 0

Nessun tag per questo post.

Share This Post

One Response to “Ridateci la Madonnina”… Anche no!

  1. roberta

    11 settembre 2016 at 08:34

    Salve io sono Roberta questa mattina ho letto il suo articolo e a malincuore sono arrivata fino in fondo io non capisco perché ha scritto questo la persona che ha appeso quello striscione che lei paragona a quelli dello stadio è la stessa persona che ogni mattina é li davanti a pulire il capitello, che va a dare da bere alle piante e i fiori, è una signora che va a messa tutte le domeniche ed è molto devota. Le persone prima di speculare e dare dei scusi il termine cretini dovrebbero informarsi quella signora ha attaccato lo striscione nella speranza che chi l’abbia presa la riporti perché il vuoto che c’è in quel capitello è quello che c’è nel suo cuore . E per quanto riguarda i vigili invece di attaccarsi a questo che è stato fatto a fin di bene basta spostarsi di 50 metri arrivare in piazza andare dietro al comune e guardare tutte le schifezze che hanno fatto. Voglio precisare questo mio commento non è un attacco anzi è solo per spiegare il motivo dello striscione. Cordiali saluti e buona giornata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>