Socialize

RSS Feed

Santa Maria di Sala. La grande festa del vino

La Grande Festa del Vino 9 edizione
Torna, da domenica 11 a lunedì 12 settembre 2016 in Veneto e precisamente a la 9° edizione della Grande Festa del Vino, l’evento dedicato al vino che vede protagonisti 68 tra i migliori produttori nazionali ed europei. Per due giorni incontri e cene gourmet fanno da cornice alle degustazioni che si svolgeranno, dalle 10 alle 19, presso la Villa Farsetti.

Un evento straordinario
Oltre 5.000 bottiglie di vini (310 etichette) e le decine di specialità gastronomiche presenti potranno essere degustate nella Villa Farsetti (a Santa Maria di Sala, in Via Roma 1).

Un tour dell’Italia e dell’Europa calice alla mano per conoscere le tipicità e le eccellenze dei terroir italiani ed europei, scoprire vitigni alloctoni, autoctoni, nazionali e internazionali, rari e ricercati, vini convenzionali, naturali, biologici, biodinamici, di montagna (da viticultura eroica), di mare, di collina, di pianura, di vignaioli indipendenti e di piccole realtà emergenti o di quelle già affermate.

Vini dell’eccellenza made in Italy
Alla 9° edizione della Grande Festa del Vino si avrà la possibilità di degustare vini provenienti da ogni regione italiana e da altri 7 stati europei. Si degusteranno vini premiati, come il Taurasi delle Cantine Antonio Caggiano (Bibenda Oscar del vino 2015 come miglior vino rosso italiano), il Vermentino di Gallura Superiore di Jankara (miglior vino bianco sardo al Porto Cervo Wine Festival 2015), il Fiano di Avellino Béchar delle Cantine Antonio Caggiano (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), il Fiano di Avellino di Tenuta Sarno 1860 (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), l’Amarone della Valpolicella Morar di Valentina Cubi (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), l’Aglianico del Vulture Riserva Caselle della casa vinicola d’Angelo (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), il Verdicchio dei Castelli di Jesi Superiore San Michele di Vallerosa Bonci (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), Dogliani San Bernardo di Anna Maria Abbona (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), il Donna Adriana di Castel de Paolis (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), il Ripe del Falco di Ippolito 1845 (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), il Menfi Cabernet Sauvignon La Vota delle Cantine Barbera (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2016), il Pinot Grigio di Branko (3 bicchieri “vino dell’eccellenza” dalla Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2016), il Romagna Sangiovese I Probi di Papiano Riserva di Villa Papiano (3 bicchieri “vino dell’eccellenza” dalla Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2016), solo per citarne alcuni italiani.

Vini straordinari internazionali

Alla 9° edizione della Grande Festa del Vino si avrà la possibilità di degustare vini provenienti dalla Francia come i grandi vini a denominazione AOC Alsace Grand Cru e gli Champagne di Montagne de Reims; i potenti vini del Collio Sloveno in anfora, i prestigiosi vini della Mosella in Germania, le bollicine di Cava “la seduttrice catalana”, il Porto “il vino liquoroso” più famoso al mondo, i preziosi e rinomati vini austriaci del Burgenland tra cui i muffati Trockenbeerenauslese e gli speciali vini ungheresi Tokaji Furmint, Aszu e Esszencia.

Degustazioni Guidate

Durante l’evento presso la sala Sante Schiavon, si svolgeranno 3 Grandi Degustazioni Guidate, in degustazione 7/8 grandi vini raccontanti e degustati da relatori di grande spessore ed eccelsa esperienza sensoriale come il Dr. Enologo Fabrizio Maria Marzi ed Aurora Cacciari (entrambi sono Sommelier Professionisti, Degustatori Ufficiali e Relatori Corsi A.I.S.).
Domenica 11 Settembre I GRANDI RIESLING e I GRANDI VINI ROSSI DOCG, Lunedì 12 Settembre LE GRANDI BOLLE.
Le degustazioni guidate sono a pagamento, € 40,00 ciascuna, accesso solo con prenotazione online.

La cena con i produttori
La sera è l’alta cucina a diventare protagonista in una location da sogno immersa nel verde: domenica la Gondola Brusada di Mirano dalle ore 20:30 ospiterà la “cena evento della 9na edizione della Grande Festa del Vino”, saranno presenti tutti i produttori della manifestazione. Il ristorante proporrà un loro personale menu cosmopolita interpretando le specialità tipiche della terra di provenienza dei vini in degustazione provenienti dall’Italia, Spagna ed Austria.

Biglietti acquistabili anche online

Per i visitatori maggiorenni il biglietto costa 13EUR. Dà diritto a penna e scheda di gradimento dei vini, per votare il miglior vino degustato. Dà diritto anche a calice professionale e tracolla porta calice. Minori accompagnati dai genitori il biglietto costa € 1,00 (senza calice).
Sommelier (A.I.S, F.I.S, F.I.S.A.R e A.S.P.I.) usufruiscono di agevolazioni per la giornata di lunedì 12 (prezzo biglietto € 10,00).
Per informazioni, telefonare al numero 041-5489920 o visitare il sito http://www.lagrandefestadelvino.it.

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>