Socialize

RSS Feed

Berlato: “votare alle Europee per promuovere il cambiamento”

Berlato

“Le soluzioni ai problemi che interessano l’Europa devono essere proposte dalla politica e dalle persone che si candidano a rappresentare i cittadini all’interno del Parlamento europeo.” A dichiaralo è l’On. Sergio , deputato italiano al Parlamento europeo candidato con Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale nel collegio Nord-Est. “I candidati dovrebbero avere un contatto diretto con il territorio di appartenenza e mostrare un’attenzione particolare per le esigenze concrete delle persone. Contrariamente a quello che si pensa – sottolinea Sergio – il Parlamento europeo ha acquisito nel corso degli anni un’importanza sempre maggiore, ottenendo la possibilità di votare, insieme al Consiglio, su tutte le proposte legislative della Commissione e di avere l’ultima parola per quanto riguarda il bilancio dell’Unione europea. Servono idee forti e messaggi chiari – continua Berlato – bisogna fare tutto il possibile per spiegare ai cittadini quanto è importante per l’Italia essere ben rappresentata a Bruxelles. Se le persone non si esprimono attraverso il voto – conclude Sergio Berlato – preferendo la via dell’astensionismo, il rischio è che le scelte politiche vengano comunque adottate da altri soggetti, i quali rispondono a tutti tranne che ai cittadini.”

******************************************************************************************************
Ricordiamo che Berlato corre adesso con la Meloni e Fratelli d’Italia.
Ha dichiarato:
«Ho saputo che non sarei stato ricandidato soltanto martedì sera a tarda ora, mentre ancora mi trovavo a Strasburgo e non c’è stato verso di parlarne con Berlusconi, che pure mi aveva rassicurato in proposito. Sono stato estromesso dalle liste di Forza Italia per due gravi “colpe”: la prima è che sono cacciatore, cioè una persona non in linea con la svolta animalista del partito; la seconda colpa: ho osato denunciare il malaffare nella gestione degli affari pubblici in Veneto, reclamando chiarezza e trasparenza nella mia parte politica».

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>