Socialize

RSS Feed

Arzignano: le MULTE sono CALATE del 32%

pol municipale

Grazie ad una rinnovata filosofia operativa, in 5 anni, oggi la Polizia Locale ha sviluppato importanti servizi di sicurezza urbana e ha diminuito la pressione sanzionatoria.

I Vigili eseguono servizi quotidiani nel centro e nei quartieri cittadini, volti a garantire una serena ed ordinata frequentazione delle piazze e nei quartieri, con agenti disponibili alla collaborazione e alla preventiva informazione. Di certo, la svolta verso questa nuova mentalità, vede come sicuro protagonista il vigile di quartiere, che come previsto nelle sue funzioni, all’uso del verbale “facile”, preferisce il dialogo ed il contatto umano con i cittadini.

Ad negli ultimi 5 anni le multe sono diminuite del 32%, passando da 320 mila euro del 2008 ai 220 mila euro del 2013.
La riduzione annuale è stata di circa 100.000 mila euro all’anno.

 Si evidenzia inoltre, che nel 2013, €20.000 sono frutto di una nuova tipologia di sanzione, finalizzata a contrastare il fenomeno dei camionisti stranieri irregolari, che alterando i cronotachigrafi (strumenti adibiti al controllo delle ore di riposo degli autisti), generano pericolo sulle strade e concorrenza sleale verso i nostri autotrasportatori italiani. Questo speciale tipo di verifica, non era svolta nel 2008, in quanto la polizia locale è stata dotata di questa particolare strumentazione di controllo digitale solamente nel 2011.

Numerosi sono i nuovi servizi dedicati a tutelate la sicurezza cittadina:

 

multe

– CONTROLLO ANTI-BORSEGGIO e ANTI-ACCATTONI durante il mercato del martedì
– SERVIZIO DI SORVEGLIANZA “PENSIONE SICURA” a difesa dei pensionati
– SERVIZIO DI CONTROLLO PARCHI con particolare attenzione ai minori
– SERVIZIO ANTI-MOLESTIA a tutela della ragazzine durante le serate del sabato sera
– SERVIZIO ANTI-BULLISMO SU SCUOLABUS per prevenire e contrastare fenomeni di bullismo
– SERVIZI ANTI-DROGA per prevenire e contrastare la vendita e l’suo di stupefacenti
– ATTIVITA’ SPECIALISTICA DEL NUCLEO IMMIGRAZIONE per prevenire fenomeni di immigrazione clandestina

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>