Socialize

RSS Feed

ON. SERGIO BERLATO (FI-PPE): “Inutile che l’Unione europea approvi direttive in favore delle imprese se poi il Governo italiano non le applica nel nostro Paese.”

Berlato
“La Commissione europea ha avviato l’iter per la procedura di infrazione contro l’Italia per la violazione della direttiva europea sui ritardi nei pagamenti da parte della pubblica amministrazione. Siamo di fronte all’ennesimo esempio di come questo Governo delle non più larghe intese non sia in grado di rispondere ai reali problemi delle imprese italiane.” Ad affermarlo, da Strasburgo, è l’on. Sergio , deputato italiano al Parlamento europeo. “E’ inutile che le Istituzioni comunitarie approvino delle direttive in favore delle piccole e medie imprese se poi il Governo italiano non fa nulla per garantirne l’applicazione sul territorio nazionale – sottolinea l’on. Sergio – il Governo italiano non può farsi trovare inadempiente rispetto ad un tema così importante per lo stato di salute della nostra economia. Risolvere la questione dei ritardi dei pagamenti da parte della Pubblica amministrazione – conclude l’on. Sergio – significa ristabilire un rapporto di fiducia tra Stato e mondo produttivo, senza il quale sarà impossibile superare l’attuale fase di crisi.”

PR: 0

Tags: , , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>