Socialize

RSS Feed

Maltempo 2: tentano di rubare da case evacuate in Veneto

maltempo

(AGI) – Venezia, 10 feb. – I carabinieri di Abano, nel padovano, hanno scoperto due opersone intente a rubare da alcune case di Battaglia Terme, vuote perche’ le famiglie che le abitano hanno dovuto abbandonarle a causa del maltempo che ha colpito il Veneto nelle scorse settimane. La notizia ha provocato l’indignazione del presidente della Regione, Luca Zaia. “Mi auguro che la magistratura sia ora implacabile contro chi ha cercato di approfittare di cittadini che stanno affrontando una tragedia come l’alluvione che ha messo a repentaglio abitazioni, aziende, insomma le cose costruite in una vita di lavoro”, ha detto. “Mentre invito le Forze dell’Ordine a tenere molto alta la guardia e a rafforzare i controlli contro questi squallidi profittatori – prosegue Zaia – credo di interpretare il sentimento di tutti i veneti alla giustizia di infliggere una condanna severissima a chi si e’ macchiato di un reato tanto vile quanto ripugnante. La tolleranza zero contro chi ruba senza vergogna a persone cui spesso non sono rimaste che le lacrime per piangere e’ doverosa e rappresenta il segno della civilta’ e del senso di giustizia presente nelle nostre terre e fra la nostra gente”. (AGI) Ve1/Bru

PR: 0

Tags: , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>