Socialize

RSS Feed

Fratelli d’Italia. Le primarie: un successone!

fratelli d'italia

Di Ierardi Mattia – Portavoce provinciale Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale “La grandissima partecipazione alle indette da Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale è un forte segnale che arriva dai cittadini, stanchi di essere estromessi dai processi decisionali della politica. Grazie alle oltre 250.000 persone che a livello nazionale si sono recate ai seggi per esprimere le loro preferenze, si è scritta in questi giorni una nuova pagina nella storia della Destra italiana. Anche a Vicenza i risultati hanno superato le aspettative: più di 200 partecipanti non iscritti al partito. Questo, in particolare, è un dato estremamente positivo: significa che sono in molti ad avere a cuore le sorti della politica sia locale che nazionale, anche se non si spendono per questa in prima persona. La grande affluenza per noi sarà una forte spinta per portare a termine il processo di aggregazione della Destra Vicentina. Proprio per questo rinnovo l’appello a tutti, riappropriamoci del nostro futuro politico, senza pregiudizi e senza condizionamenti. Voglio anche ricordare che con questa consultazione sono stati eletti 29 grandi elettori che parteciperanno al congresso nazionale a Fiuggi l’8 ed il 9 marzo quasi tutti under 40. ” Commenta così Mattia Ierardi, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Vicenza, a margine delle due giornate di consultazioni vicentine. “Nei scorsi giorni abbiamo annunciato l’adesione della nostra comunità politica ed umana all’iniziativa di Fratelli d’Italia con il preciso scopo di dare un segnale forte ed inequivocabile per il superamento della diaspora a Destra al fine di creare un soggetto politico che riconsegni ai tanti italiani privi di una casa comune la possibilità di ritornare a fare politica con rinnovato entusiasmo e passione, Al di là della soddisfazione personale per le preferenze ottenute anche grazie al supporto degli amici de La Destra – spiega Cioni – il dato politico che va registrato positivamente è il segnale che gli elettori hanno voluto evidenziare scegliendo il simbolo di Alleanza Nazionale nel quale è ben visibile la Fiamma tricolore che fu del Movimento Sociale Italiano non è un’operazione nostalgia ma nel contempo è altresì evidente la ricerca di un punto di riferimento identitario verso il quale esiste ancora un forte legame anche emotivo, Ora alla luce del risultato nazionale bisogna capire se rimangono all’ordine del giorno le condizioni per lavorare ad una aggregazione con le altre forze politiche che stanno a Destra” aggiunge poi Alex Cioni, referente di Fratelli d’Italia -Alleanza Nazionale per l’Alto vicentino e candidato più votato tra i grandi elettori della Provincia di Vicenza. “L’alta affluenza registrata alle primarie è la conferma, data dai cittadini, della bontà del percorso che abbiamo intrapreso, forti dei valori che hanno sempre contraddistinto la nostra azione politica: partecipazione, trasparenza e merito. Faremo tesoro delle indicazioni fornite dai cittadini nella compilazione delle schede di voto, le quali consentivano di esprimere un personale parere anche riguardo alle battaglie che Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale dovrà in futuro intraprendere” – conclude così Valentina Zamberlan referente per l’ovest Vicentino, seconda più votata tra i grandi elettori della Provincia.

PR: 0

Tags: , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>