Socialize

RSS Feed

31 dicembre 2014: discorso a reti unificate di Papa Francesco

napolitano

La redazione

La nullità della politica che oscilla tra l’inconsistenza e l’evanescenza, tra l’insopportabile e l’assurdo ed in ultima analisi, tra polemiche tra gli ascolti di un Presidente della Repubblica in assurda contrapposizione tv-web con Beppe Grillo… Di cosa stiamo parlando? L’Italia va alla deriva, tra tasse, rincari, disoccupazione…
AUDIENCE.
I tg hanno “avuto il coraggio” di concentrare la loro attenzione su un primo dell’anno che avrebbe celebrato la rinnovata stima degli italiani nei confronti del Napolitano sempiterno.
Non commentiamo le priorità opinabili e sicuramente da verificare della stampa nazionale ma permetteteci di fare una proposta, facendo fruttare la presenza nel nostro orizzonte storico di un uomo semplice e meraviglioso come il nostro Papa: : discorso a reti unificate di Francesco.
Basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>