Socialize

RSS Feed

DOVE FINISCONO TUTTI I SOLDI CHE PAGHIAMO?

soldi-che-volano
E PERCHÈ NON GENERANO RICCHEZZA, MA SOLO AUMENTO DELLA POVERTÀ?
Di

Finiscono tutti a banche private e sistema finanziario criminale. Per “interessi sul debito” o per ragioni speculative.
Perché stati e nazioni sono indebitati (tutti!) con enti privati a cui è stato dato il monopolio della produzione di una “merce” che si chiama “Moneta”.
Una merce che è in realtà un servizio che doveva essere secondario… di supporto alla VERA economia.
Ve la spiego semplice semplice. Spiegarla con i dettagli è impossibile, dati i limiti di spazio ovvii del giornale.
Oggi in molte parti del mondo (Europa in primis!) stati e nazioni sono assimilati a soggetti privati qualsiasi, che quando hanno esigenze di finanziamento…
vanno da un soggetto “privato” che si chiama banca centrale, che emette il denaro (a tutti gli effetti una valuta “straniera”!) che allo stato serve (non perdiamo tempo ora a pensare se gli serve per spendere a beneficio dei suoi Cittadini o per pagare prostitute e privilegi… della Qualità della spesa parleremo dopo!).
A garanzia di questo prestito, gli stati emettono Titoli di debito da ripagare con gli interessi, che si sommano all’interesse già pagato per farsi fornire il “servizio” della emissione del denaro stesso…
Questi interessi sono alti, perché il tasso di interesse è in realtà fissato dai cosiddetti “Acquisitori primari” cioè le banche private stesse che gestiscono di fatto le aste dei titoli di stato.
Insomma, di “libero mercato” non c’è nulla nel “mercato primario dei capitali di finanziamento delle nazioni”…
Quindi esiste una sola soluzione per salvarci la vita. Una sola.
Svincolarci dal monopolio privato della emissione della moneta a debito…
Riportandoci alla condizione indicata da Jefferson, da Franklin, da Lincoln, da Kennedy, da Auriti, e da tanti altri prima… Emissione di Moneta Sovrana sotto il controllo del Popolo.
La condizione di libere comunità che emettono la loro moneta “sovrana” solo al fine di finanziare la spesa a favore della comunità stessa, senza alcun debito alla emissione verso terzi. Spesa che copre la domanda aggregata ed è base della creazione di ricchezza.
Questa è una “pre-condizione” per generare ricchezza. Come insegnava Keynes.
Non garantisce che la si genererà davvero, ma se non è soddisfatta NON la si genererà certamente.
In matematica si studiano con attenzione le condizioni “Necessarie” e le condizioni “Sufficienti” per poter enunciare e applicare un teorema. Perché quel teorema sia VERO.
Ecco. La “Moneta Sovrana” è la prima condizione “Necessaria” per creare ricchezza in una Comunità.
NON è “Sufficiente”.
La seconda condizione “Necessaria” (anche essa NON “Sufficiente”!) è la esistenza di una classe politica e dirigente capace di indirizzare la spesa pubblica verso la creazione di ricchezza. E qui entrano in gioco i tecnicismi delle varie Teorie economiche… e la Coscienza Etica di una Cultura, capace di formare, selezionare e scegliere le Persone che vivono “eticamente”, per elevarle al rango di “delegati che applicano in nome e nell’interesse del Popolo”.
Si chiama “rappresentanza Politica” questa seconda condizione “Necessaria” ma non “Sufficiente”. Anche essa può essere “a favore del Bene Comune”… oppure no.
Quando entrambe le condizioni necessarie coesistono… ecco che la creazione di Ricchezza (ricchezza VERA, cioè tale che il valore dei “beni+servizi+idee sottostanti sia in aumento per una Comunità ma NON sia a detrimento – cioè in Diminuzione – di altri!!!!) diventa possibile e effettiva…
Gli Economisti possono indicare il COME e al limite il perché… ma le scelte di dove indirizzare la spesa pubblica… le fa la Politica… e può farlo bene o male. In economia Keynesiana non esiste il problema delle quantità delle spesa… esiste il solo problema delle Qualità della spesa. NON importa QUANTO uno stato spende… importa solo COME spende. Ma gli attuali vinicoli europei dicono il contrario.
Sul piano tecnico esistono soluzioni per la prima condizione (Moneta Sovrana) e chi è interessato le troverà “malamente illustrate da me” qui:
IMMEDIATA USCITA DA EUROZONA. Moneta sovrana-Applicazione MMT
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html
Invece per la prima condizione… non esistono soluzioni tecniche…
Fino a che un Paese sarà formato da una maggioranza di Persone che votano per delinquenti ed incapaci, perché in essi si riconoscono.., non esiste vie di uscita.
La “Coscienza” non si costruisce per decreto.

PR: 0

Tags: , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>