Socialize

RSS Feed

CACCIA. DONAZZAN: PROROGA PIANO FAUNISTICO VENATORIO A CAUSA INEFFICIENZA PROVINCE

cacciatore
“Siamo alla proroga del piano faunistico venatorio a causa dell’inefficienza delle Province, purtroppo. Province che sapevano benissimo che dovevano lavorare per predisporre per la propria competenza gli atti necessari per permettere alla Regione di discutere e di approvare il Piano faunistico venatorio, strumento fondamentale per la gestione del territorio e del patrimonio faunistico del Veneto”. Lo dichiara l’esponente del Pdl Elena che aggiunge: “. Mi chiedo soprattutto cosa abbia fatto finora la Provincia di Vicenza che ha il maggior numero di appassionati di tutto il Veneto, un territorio difficile da gestire per la tanta presenza urbana e una esigenza di chiarezza che è innanzitutto rispetto nei confronti dei cacciatori a cui si pensa solo in campagna elettorale, probabilmente”. “La Regione- prosegue – è costretta quindi a votare la proroga per rispetto dei cacciatori per colpa di amministrazioni provinciali che sapevano da tempo della data di scadenza”. “Va fatta chiarezza- conclude l’esponente del Pdl- perchè negli ultimi mesi i cacciatori sono stati troppe volte presi in giro da cattive informazioni, che abbiamo capito in questi giorni essere state utilizzate a fini elettorali”.

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>