Socialize

RSS Feed

Stringe il dito del medico che la fa nascere. La foto fa il giro del mondo.

foto dito
MILANO – Una manina spunta, afferra quella ben più grande di uno dei medici che stanno facendo nascere la bambina con il cesareo. Lo scatto, incredibile per la quantità di emozioni che scatena nella sua semplicità, è stato fatto dal papà della piccola Nevaeh, nata a Glendale in Arizona i primi di ottobre.

LA – Come augurio di buon anno a parenti e amici, la mamma di Nevaeh ha postato la su Facebook e in breve è diventata uno dei cult virali del nuovo anno. Alicia, la mamma, è una fotografa professionista e ha capito subito la potenza di questa immagine, aldilà dell’immenso valore affettivo. La vita che nasce, che vuole vivere. La ha avuto in breve 1,800 “like”, 500 condivisioni e 260 commenti.

IL PAPÀ – «Il medico mi ha chiamato e mi ha detto: “guarda, mi sta stringendo un dito!” – racconta papà Randy -. Così sono corso e ho scattato questa fotografia. Ero pieno di timore…». Nevaeh, che oggi ha undici settimane, è felice di esserci. Come ha dimostrato fin dai primi minuti lanciandosi con una manina verso l’esplorazione del mondo.

La manina di Samuel fotografata nel 1999 da Michael Clancy
PRECEDENTE – C’è un’altra , simile a quella di Nevaeh, scattata più di dieci anni fa, il 19 agosto 1999. È di Michael Clancy e la manina che spunta appartiene a Samuel Armas, un bambino di 21 settimane operato quando era ancora nell’utero della mamma perché soffriva di spina bifida. Questa è diventata famosissima con il titolo “La mano della speranza”.
Fonte Corriere.it

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>