Socialize

RSS Feed

CONTE (FLI): autodeterminazione del Veneto, una sciocchezza che sa di propaganda.


“Nel momento in cui si discute della opportunità, che diviene sempre più una necessità, di eliminare gli statuti autonomi e speciali di quelle regioni che godono di tutele e privilegi antistorici, la Regione del Veneto cosa fa? Istituisce una commissione per un referendum popolare per l’autodeterminazione del Veneto, vecchia e desueta bandiera leghista.
Una sciocchezza inaudita dal sapore propagandistico utile solo per nascondere l’inconsistenza di un governo regionale che non lascia alcuna traccia significativa del suo operato.
Proprio quando è necessario ritrovare il senso di una comunità nazionale che partecipi a un comune destino, per superare le difficoltà del momento, c’è ancora chi brandisce la spada della divisione a tutela del potere acquisito. Non sorprende nemmeno più che a questa deriva partecipi anche il PDL che ha smarrito ogni linea ideale che la possa far solo somigliare alla destra europea.”.

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>