Socialize

RSS Feed

Il Governo approva la proposta di Calderoli di ridurre Irap ed Ires


“Dalle parole ai fatti!
Dal momento di confronto e di analisi che abbiamo avuto agli Stati Generali del Nord, lo scorso fine settimana a Torino, con il mondo delle impresa e dalle parole dello stesso presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, era emersa la richiesta dagli imprenditori dell’abolizione dei finanziamenti a pioggia alle imprese e di destinare quelle ingenti risorse agli investimenti e alla riduzione della pressione fiscale dell’Ires e dell’Irap: ebbene questa mattina è stato approvato, quasi all’unanimità, l’ordine del giorno a firma Calderoli, che impegna il Governo alla riduzione dell’Ires e dell’Irap per il mondo delle imprese e alla contestuale soppressione degli aiuti a pioggia fino ad oggi inutilmente erogati.
Dopo le iniziali resistenze sull’ammissibilità di un documento di così alta valenza politica – resistenze in particolare dal Pd, tendente sempre a mantenere o aumentare la pressione fiscale – l’aula del Senato alla fine ha dato prova di grande buon senso ha votato quasi all’unanimità il mio ordine del giorno con soli 5 voti contrari.
Risposte concrete ci vengono chieste, dal mondo delle imprese, e risposte concrete la Lega sta dando”.
Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, Responsabile Organizzativo Federale e Responsabile del Territorio per la Lega Nord.

PR: 0

Nessun tag per questo post.

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>