Socialize

RSS Feed

Veronica Rigoni e l’omicidio di Campo Marzo: il PDL dà la colpa a Variati? Solo strumentalizzazione politica

Di Veronica Rigoni

Spregevole lo show che alcuni esponenti del hanno fatto degustare ai vicentini in questi giorni: il manifesto che associa l’ a é l’ennesima prova di come spesso la politica alimenta da sé l’antipolitica.
Utilizzare strumenti di questo tipo -per un pò di spazio sui media- senza fare i conti con i limiti morali é la prova di come alcuni agiscano con soli scopi propagandistici, anziché agire costruttivamente per Vicenza.
Non sarà di certo un manifesto con qualche segno rosso a far impressionare la gente, piuttosto farà pensare il fatto che sono stati proprio Pdl e Lega al Governo, a mettere in atto radicali tagli alla sicurezza e alle forze di polizia. Sembra quindi la parodia del cane che si morde la coda, ma di stampo tristemente macabro.
É evidente, Vicenza ha dei problemi oggettivi di sicurezza in alcune zone, ma non si risolveranno con qualche volantino ben pensato o con qualche sit-in improvviso: il tempo degli slogan non convince più nessuno.

PR: 0

Tags: , , , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>