Socialize

RSS Feed

Sorpresa Armstrong. Non solo Italia: colpito dalle accuse antidoping getta la spugna


Uno degli eroi del ciclismo vero degli ultimi 20 anni si scopre campione di carta.

(ANSA) – NEW YORK, 24 AGO – Dramma per Lance Armstrong. Il pluripremiato ciclista getta la spugna: non si oppora’ alle accuse dell’Agenzia americana antidoping (Usada). L’annuncio a sorpresa ha un effetto immediato: l’Usada gli togliera’ i 7 titoli di campione del Tour de France conquistati fra il 1999 e il 2005 e lo radiera’ a vita dalle gare di ciclismo. ”Arriva un momento nella vita di ogni uomo in cui si deve dire: quando e’ troppo, e’ troppo. Per me questo momento e’ ora”, afferma Armstrong.

PR: 0

Tags:

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>