Socialize

RSS Feed

Scandaloso. Trovata la cura per il cancro. Non interessa perchè non “rende”.


E’ una soluzione semplice ed è sempre stata sotto il naso degli scienziati. C’è da utilizzare il di-cloro-acetato, che attualmente è impiegato nei problemi metabolici. La scoperta della sua efficacia contro i tumori è stata fatta nell’Università canadese di Alberta nel gennaio 2007. Stranamente, i media non ne hanno parlato. Eppure è una sostanza che può essere utilizzata da chiunque, non ha effetti collaterali particolari ed è estremamente economico (a differenza dei costosi farmaci antitumorali prodotti dalle grandi Aziende Farmaceutiche internazionali). Gli scienziati canadesi hanno testato il DCA (di-cloro-acetato) ed hanno ucciso le cellule tumorali dai polmoni, dal seno e dal cervello lasciando integre le cellule sane. Lo stesso risultato era stato ottenuto alimentando cavie ammalate con acqua contenente DCA.
Il DCA agisce sui mitocondri delle cellule malate portandole all’apoptosi cellulare e di conseguenza alla morte delle cellule malate. E’ ampiamente disponibile in quanto già utilizzato per la cura dei disturbi alimentari. Potete trovare maggiori informazioni su thedcasite.com sul quale vengono pubblicate le esperienze, i dosaggi, i vari casi, i pro e contro.
DOMANDA: perchè le Case Farmaceutiche snobbano la scoperta?
RISPOSTA: probabilmente perchè il metodo è naturale e non può essere brevettato. Niente brevetto, niente affari. Senza brevetto non è possibile sfruttare la scoperta come stanno facendo, ad esempio, con le costosissime cure per l’AIDS. Meglio che la gente continui a finanziare campagne anti-tumori ed a pagare salate le cure sul mercato.
Ma forse c’è una speranza: piccoli Laboratori indipendenti potrebbero iniziare a produrre il DCA e, dopo le previste procedure, commercializzare finalmente il farmaco

PR: 0

Tags:

Share This Post

3 Responses to Scandaloso. Trovata la cura per il cancro. Non interessa perchè non “rende”.

  1. maria giulia

    24 agosto 2012 at 15:09

    io sono morta il 21 novembre 2011… con dolori atroci con metastasi osse.. dapertutto e sono morta soffocata… vi scrivo dal paradiso e auguro la stessa mia fine a chi si arichische o non vuole aiutare.. i malati di cancro …… merdosi il mio cel dal paradiso 3207036900 mail [email protected]

  2. antonio53

    26 agosto 2012 at 11:58

    logicamente spererei che la notizia sia vera , tuttavia non credo che nessun giornalista (tutti corrotti) o scienziati conoscono questa soluzione e tacciono e non facciano sentire la propria voce o i medici non applichi questa terapia …non ci credo

  3. Danilo

    31 agosto 2012 at 23:53

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>