Socialize

RSS Feed

Creazzo. In vigore dal primo settembre l’imposta di soggiorno

Il Comune di ha adottato l’imposta di soggiorno con deliberazione del Consiglio comunale n. 40 del 21.6.2012. La tassa è rivolta ad ogni persona non residente nel Comune di per ogni pernottamento effettuato nelle strutture ricettive ubicate nel territorio comunale, fino ad un massimo di 5 pernottamenti consecutivi. Sono esenti:
– malati che effettuano terapie presso strutture sanitarie e coloro che assistono degenti ricoverati presso strutture sanitarie, con un accompagnatore per paziente.
L’esenzione è subordinata alla presentazione al gestore della struttura ricettiva di autocertificazione per ogni richiedente l’esenzione, indicante la motivazione della richiesta;
– autisti di pullman, accompagnatori e/o guide che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati da operatori
turistici;
– appartenenti alle forze dell’ordine, polizia locale e vigili del fuoco che pernottano per esigenze di servizio.
L’esenzione è subordinata alla presentazione al gestore della struttura ricettiva di autocertificazione indicante la motivazione della richiesta;
– religiosi presso case religiose di ospitalità.
Per informazioni ulteriori Ufficio Tributi Comune di Creazzo – Piazza del Comune 6 – Creazzo Tel. +39 0444 338276 – Fax +39 0444 338299 – e-mail: [email protected]

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>