Socialize

RSS Feed

Sarego (VI).Roberto Castiglion ha sciolto le ultime riserve sulla nomina degli assessori che andranno a comporre la nuova giunta comunale.


Di Emanuele Massignani
Movimento 5 Stelle Sarego

L’art.16 del DECRETO-LEGGE 13 agosto 2011, n. 138 (Finanziaria di Ferragosto) ha previsto, a decorrere dal 2012, una diminuzione del numero dei consiglieri comunali da sedici a dieci e degli assessori da sei a quattro.
Questo cambiamento normativo ha fatto sì che la scelta dei quattro delegati fosse fatta con particolare attenzione, dando maggior peso alle specifiche competenze personali dei consiglieri eletti nella lista Movimento 5 Stelle.
Ecco l’elenco degli assessori con i rispettivi assessorati:

– SINDACO
Bilancio
Finanza e tributi
Trasparenza
Affari generali e istituzionali

MANUELA LUZI – VICESINDACO
Pubblica istruzione
Pari opportunità
Servizi sociali
Asilo nido
Cultura, associazioni e sport

IVANO TREGNAGHI
Lavori pubblici
Urbanistica
Edilizia privata
Viabilità
Territorio

DIEGO BURINATO
Ambiente
Rifiuti e raccolta differenziata
Risparmio energetico
Attività produttive

MARCO ZORDAN
Informatizzazione
Personale
Organizzazione lavoro
Informazione e rapporti con la popolazione
Sportello unico

La scelta di affidare l’assessorato ai lavori pubblici, urbanistica ed edilizia privata all’architetto Ivano Tregnaghi ha determinato la decisione, da parte dello stesso, di rinunciare a qualsiasi incarico professionale all’interno del territorio comunale di Sarego, a partire da adesso fino al termine del proprio mandato.

Il sindaco è sicuro di aver formato una squadra di qualità, e nutre estrema fiducia nelle qualità umane non solo della giunta che egli presiederà, ma anche degli altri tre consiglieri del Movimento 5 Stelle che siederanno nel consiglio comunale.

La prima seduta del consiglio è fissata per giovedì 24 maggio alle ore 19:30.

Tutti sono ansiosi di mettersi al lavoro al servizio del cittadin

PR: 0

Tags: , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>