Socialize

RSS Feed

Consulta giovani di Creazzo, nuovo direttivo e nuovo Presidente.


di Elena Dante. Con la primavera è arrivato anche il tempo di rinnovare le cariche direttive della di . A un anno e qualche settimana dalla fondazione ufficiale, i partecipanti alla riunione dell’11 aprile a Palazzo del Colle hanno scelto chi coordinerà le attività per l’annata 2012-2013: a essere proclamata presidente è stata la 21enne Lucia Pellattiero, che ha superato di misura l’altro candidato, il presidente uscente Daniele Grande, che continuerà a lavorare in veste di vicepresidente. Il già vicesegretario Paolo Girotto, classe 1985, è stato “promosso” a segretario, mentre a ricoprire il ruolo di vicesegretario ci sarà Giuseppe Peruffo, anche lui 21enne, lavoratore in un’azienda cartotecnica della zona.

Per l’associazione si è trattato della conclusione del primo mandato dalla sua fondazione, essendo nata ufficialmente il 22 marzo di un anno fa per dare ai giovani tra i 16 e i 35 anni del paese la possibilità di far sentire la propria voce. Lo statuto prevede una durata delle cariche di un anno, per incoraggiare la partecipazione di tutti. Tra gli eventi organizzati nel periodo 2011-2012 ci sono stati il “Summer Rock” al parco dei Tigli, la collaborazione con Telefono azzurro per l’iniziativa “Accendi l’azzurro” e il “Winter rock” durante la Sagra del broccolo fiolaro.
Il precedente direttivo aveva già subito delle modifiche rispetto alla formazione originaria, ma aveva visto il 26enne Daniele Grande sempre alla guida del gruppo, come da prima della sua istituzione ufficiale. “Prima delle votazioni, da un lato avevo auspicato in una continuità del lavoro svolto finora, dall’altro temevo che la scelta finisse per ricadere sui “soliti noti”” è stato il commento a caldo di Daniele dopo le nuove elezioni. “La nuova presidente ha lavorato con la consulta fin dall’inizio, ha molti contatti con le altre associazioni del paese e penso porterà idee e novità interessanti. Io continuerò a fornire il mio contributo, magari dando anche consigli a Lucia per il suo nuovo ruolo”.

Un po’ incredula ma felice per il risultato la neo presidente Lucia Pellattiero, studentessa di lingue all’università di Padova: “Sono onorata per la fiducia che mi è stata accordata. Ho intenzione di impegnarmi al massimo e proseguire sulla linea già tracciata dal precedente direttivo”.
Soddisfatto anche Giuseppe Peruffo, votato dalla maggioranza dei presenti pur non essendosi candidato: “La consulta è un progetto in cui credo e sono contento di poter partecipare più da vicino”.

I primi appuntamenti del nuovo direttivo saranno la sagra di San Marco, dove il 24 aprile verrà proposta una serata di musica dal vivo e teatro, e l’organizzazione di una nuova assemblea pubblica aperta a tutti, prevista per il 17 maggio. In arrivo anche il progetto di indagine sui giovani di Creazzo, da realizzare nei prossimi mesi tramite questionario.

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>