Socialize

RSS Feed

Creazzo. Metti una sera a cena con..



I più grandi scrittori di alla corte dell’assessore Mirella Ulivieri.

A cura di A. SANTORO
Un’idea senza dubbio diversa dal solito: la voglia di valorizzare le risorse locali, autoctone; rivoluzionaria, una volta di più quando si pensa che nell’era della tecnologia ci si soffermi, per una sola sera almeno, a parlare di letteratura, di romanzi, illuminati, accesi, dalla passione della penna di scrittori di Creazzo. Così per una volta la Sala Consiliare

del nostro Comune ha smesso le vesti sacre di luogo di incontro dei “nostri conduttori” politici per diventare teatro della sublime ispirazione artistica di questi nostri concittadini. L’idea trova il plauso soddisfatto dei numerosi presenti in sala e tiene a battesimo nel “suolo patrio”, tra gli altri, Giuseppe Rigoni con “L’onda fredda cosmica” e la dott.ssa con “” che già tante soddisfazioni sta dando all’autrice e di cui vi invitiamo a visionare in dettaglio la presentazione nel video all’interno di questo articolo cornice. Di cosa parla il libro: è il percorso interiore delle  insicurezze che la protagonista Sara si trova a vivere e sconfiggere in un iter irto di ostacoli ma con un finale pieno di speranza e ricco di sorprese. La serata colma di rimandi ed implicazioni si replicherà,  parole della Olivieri, l’anno prossimo: ad maiora!!

PR: 0

Tags: , , ,

Share This Post

3 Responses to Creazzo. Metti una sera a cena con..

  1. giuseppe rigoni

    11 marzo 2012 at 06:49

    L’unico apprendista stregone, RIgoni Giuseppe, non ha presentato nessuno dei suoi libri nel dettaglio, perche erano e sono troppo complessi per il tempo assegnato, Rigoni ha solo esposto le sue opere pubblicate che sono L’AERCHIVIO DELLE STELLE, IL CONVENTO SCOMPARSO, L’ONDA FREDDA COSMICA, I LUNGHI VIAGGI DELLA SPERANZA.

    Lunedi 26 marzo Dalle ore 06 alle ore 08 saro in diretta a canale italia distinti saluti

  2. LAZZARI MARCO SERGIO

    15 settembre 2016 at 17:26

    gradirei il n. cell. di Giuseppe rigoni per scambio culturale. Grazie lazzari

  3. Il Colle Informa

    15 settembre 2016 at 20:24

    Buonasera, lo trova su facebook:
    https://www.facebook.com/rigoni.giuseppe?fref=ts

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>