Socialize

RSS Feed

ASSESSORE DONAZZAN OGGI A ROMA PER MARATONA ORATORIA


Elena , assessore regionale all’Istruzione,
Formazione e Lavoro parteciperà questo pomeriggio, dalle
ore 16 in poi, alla “Salviamo i nostri
”organizzata dal Popolo della Libertà e dalla
Giovane Italia a , in piazza della Rotonda.
L’assessore invita quindi tutti i cittadini a inviare
all’ambasciata indiana ([email protected]) una
mail il cui testo è: “Esprimo solidarietà e vicinanza
ai due soldati italiani, Massimiliano Latorre e Salvatore
Girone, che sono ingiustamente detenuti nel carcere di
Trivandrum. In base al diritto internazionale, i militari
devono essere giudicati da un tribunale italiano. Pertanto
chiedo al governo indiano, per il vostro tramite,
l’immediata liberazione dei nostri militari: il vostro e’ un
Paese di grande civiltà e sono certa che questo appello
non rimarrà inascoltato”. L’assessore precisa: “Ho
già inoltrato la mail e invito tutti a farlo perché è
importante che in capiscano che c’è una Nazione
che non può tollerare una tale ingiustizia, e perchè i
nostri soldati non si sentano soli in questa battaglia”.
“Sarebbe un segnale di coesione nazionale- aggiunge
Donazzan- se tutte le istituzioni dimostrassero la vicinanza
ai soldati italiani esibendo dai propri Palazzi il manifesto
con scritto semplicemente “Salviamo i nostri
soldati””. “Trovo incredibile- sottolinea
l’assessore regionale- che il consiglio comunale di
Milano, con una maggioranza evidentemente ostaggio delle
ideologie anti-italiane e anti-militari, abbia votato
contro, quando i nostri palazzi hanno ospitato appelli per
ogni straniero da Ingrid Betancourt a Sakineh Mohammadi
Ashtiani fino alle due Simona”.”Mi pare decisamente
più proprio- conclude Donazzan- che un’istituzione si
schieri a favore dei suoi uomini di Stato, i nostri soldati
meritano tutta la nostra vicinanza. Dei cittadini e delle
istituzioni”.

PR: 0

Tags: , , , , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>