Socialize

RSS Feed

PIRATI: ASSESSORE DONAZZAN, ARRESTO MILITARI ITALIANI E’ ESEMPIO AUTOREVOLEZZA GOVERNO MONTI


“E’ inaccettabile che due italiani, tutelati
dal diritto internazionale, siano arrestati con una tale
figuraccia da parte della diplomazia italiana, e questo è
l’esempio dell’autorevolezza del Governo rispetto
al precedente”.Commenta così Elena , assessore
regionale del Veneto all’Istruzione, Formazione e Lavoro e
promotrice della “Rete Patrioti” in Veneto, l’arresto
a Kochi, in India, di due marò del battaglione San Marco
accusati dalle autorità locali di aver sparato ai
pescatori morti mercoledì scorso a bordo di un
peschereccio. “Non possiamo che rimpiangere-aggiunge
Donazzan- la chiarezza delle posizioni tenute in difesa dei
nostri soldati all’estero dall’allora ministro Ignazio
La Russa e dall’intero Governo Berlusconi”. “Se i
soldati italiani- prosegue l’assessore regionale- non
dovessero essere immediatamente liberati, si creerebbe un
vulnus gravissimo per la diplomazia internazionale, e ciò
richiederebbe un’azione forte da parte dello Stato
italiano”. “Voglio credere- conclude Donazzan- che il
Capo dello stato, che in questi mesi si è reso
particolarmente attivo nelle vicende governative e nelle
relazioni sovranazionali, decida di farlo anche questa
volta”.

PR: 0

Tags: , , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>