Socialize

RSS Feed

ASSESSORE DONAZZAN SCRIVE A SINDACI VALBRENTA SU AZIONE FORZE ORDINE PER SVENTARE FURTI


“Come rappresentante delle Istituzioni ho sentito il dovere di inviare una lettera di congratulazioni al capitano Danilo Lacerenza e al maresciallo comandante Vito Sitran per l’ottimo lavoro dei suoi uomini e ho ringraziato le Forze dell’ordine per l’impegno quotidiano, spesso svolto nell’ombra e nel completo anonimato, ma che ci permette di vivere tranquilli nelle nostre case, frequentare con tranquillità le nostre piazze, sentirci protetti e sicuri nei nostri ambienti sia pubblici che privati”.
E’ il testo della missiva inviata oggi da , assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, ai sindaci della Valbrenta, in merito all’azione svolta nella stessa Vallata per sventare e crimini, dai carabinieri di Bassano del Grappa (Vi), dal nucleo operativo radiomobile del luogotenente Losavio e dai carabinieri di Solagna (Vi). “L’aspetto però- prosegue Donazzan nella lettera-, che maggiormente rende la notizia degna di nota, è la partecipazione attiva dei vostri concittadini; l’azione dei carabinieri infatti è stata favorita da una fattiva collaborazione di semplici cittadini con i militari, una collaborazione che non si è fermata ad una normale attività di segnalazione, ma si è tramutata in operativa presenza di cittadini che hanno anche messo a disposizione delle Forze dell’ordine propri mezzi ed abitazioni, e nel momento della cattura ed a operazione ultimata, l’entusiasmo della gente si è manifestato con un applauso, certamente liberatorio, ma di profonda gratitudine per i carabinieri”.
“Desidero quindi- sottolinea l’assessore regionale nella lettera- esprimere un ringraziamento anche nei confronti dei nostri cittadini che, con il loro comportamento, hanno dimostrato con i fatti che la legalità è un valore da praticare nel quotidiano in ogni nostra azione, indipendentemente dalla posizione sociale, dal ruolo, dalla professione o dalle convenienze, e l’agire di queste persone è il miglior modo per ringraziare i nostri militari e tutte le Forze dell’ordine operanti nel territorio, una manifestazione di “cittadinanza attiva” che denota un alto senso dello Stato, rispetto delle regole, partecipazione responsabile alla vita sociale”. “La gente perbene- conclude nella missiva Donazzan- è sempre dalla parte della legalità e delle Forze dell’ordine, ed è per questo che vi invito a ringraziare i cittadini resosi protagonisti di quest’atto di civiltà, nella certezza che la maggioranza delle nostre genti avrebbero agito nella stessa maniera” .

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>