Socialize

RSS Feed

Inaugurazione sede PD Creazzo/Monteviale


Di
Circolo Partito Democratico Creazzo/ Monteviale

Venerdì 25 novembre 2011 il Circolo del Partito Democratico di Creazzo e Monteviale ha inaugurato la nuova sede ristrutturata in Piazza del Comune 14 a Creazzo. La sede è stata oggetto di una impegnativa ristrutturazione, la cui parte più evidente è stata la realizzazione di una saletta di 40/ 50 posti da dedicare a incontri, confronti e attività formative e culturali.

Il Coordinatore del Circolo Valentino Cattelan, alla presenza di uan sala gremita di persone, ha presentato il progetto che ha portato a tale realizzazione. Il PD di Creazzo/ Monteviale intende mettere a disposizione questi spazi a quanti vogliano proporre e proporsi in un confronto culturale politico positivo per il paese. La Democrazia per vivere, dice Cattelan, ha bisogno anche di spazi fisici, dove i cittadini possano incontrarsi e nel dialogo e nel confronto riconoscersi e costruire percorsi di “socialità”. Per questo si pensato a una nuova inugurazione che vuole essere anche un segnale di partenza per un dialogo collettivo per la nostra comunità.

Un saluto è stato portato anche dai Sindaci di Creazzo e Monteviale, ribadendo la necessità di riportare la politica, in particolare quella del territorio, su un terreno di confronto positivo delle vere problematiche dei cittadini.

, Presidente della , proprietaria della sede, ha espresso il consenso per la scelta del Circolo PD di Creazzo/Monteviale di aprire gli spazi alla società civile, mentre Federrico Ginato, Segretario provinciale del PD, ha ricordato che questo spirito di apertura è insito nel progetto più complessivo del partito che vuole essere vicino alla gente.

A seguire gli interventi di ( Consigliere Regionale PD) e dell’Onorevole PD , più spesi a descrivere l’attuale situazione politica generale. Non è mancato lo spazio per alcuni brevi interventi dei presenti, compreso un appronfondimento sui costi della politica, tema ancora molto scottante sul quale il PD ha espresso da tempo proposte e indirizzi per una maggiore trasparenza ed equità a tutti i livelli.

In conclusione la dedicazione della Sede di Circolo a , giurista del lavoro, vittima delle BR nel 1999. L’ospite, Onorevole, Olga Di Serio D’Antona, vedova del giurista, ha presentato un breve resoconto sulla sua esperienza di donna e di parlamentare, facendo anche il punto sulle attuali scelte del PD Nazionale in riferimento all’esperienza del Governo Monti. Un piccolo aperitivo ha concluso la serata in tono festoso.

PR: 0

Tags: , , , , , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>