Socialize

RSS Feed

Creazzo. Inaugurazione distaccamento Polizia Locale

Sabato 12 novembre avrà luogo l’inaugurazione del distaccamento della Polizia Locale presso il Palazzetto dello Sport
Programma dell’inaugurazione:

– ore 10.30 ritrovo dei partecipanti alla cerimonia presso la sede del distaccamento in via Risorgimento, presso il Palazzetto dello Sport

– ore 11.00 discorsi delle autorità e benedizione della struttura.

PR: 0

Tags: ,

Share This Post

2 Responses to Creazzo. Inaugurazione distaccamento Polizia Locale

  1. enrica piselli

    9 novembre 2011 at 06:50

    Evviva,ne sentivamo veramente il bisogno…..un bel paesotto come il nostro necessitava di un distaccamento di polizia locale…..anke a livello psicologico ti fa sentire meglio……

  2. luca campagnaro

    13 novembre 2011 at 21:44

    Speriamo sia l’inizio della fine. Dell’aumento del traffico in paese penso se ne sia accorti tutti senza contare l’aumento degli incidenti.
    Mi auguro che il distaccamento sia segno anche di intervento sulle nostre strade e non una semplice presenza formale.
    I vigili urbani a mio avviso devono frequentare a piedi le nostre starde e non in auto perchè si pongono sulle stessa prospettiva degli automibilisti maleducati.
    Allo scopo di aiutarli scrivo un elenco breve delle infrazioni sulle nostre strade:
    mancata precedenza sulle strisce pedolali. Per poco e per l’ennesima volta in Via Carpaneda, vicino alla pista da Bmx,un furgone arancione non travolgeva me e mio figlio;
    attraversare Via degli Alpini alle 12.30, specie il sabato, è una impresa acrobatica.
    Eccesso di velocità: Viale Italia alla mattina e alla sera sono una pista di velocità. Per non parlare di Viale degli Alpini dove il mattino dalle 06.30 è addirittura pericoloso uscire da via Brigata Orobica. Il rischio è di esse travolti da auto in sorpasso!
    E queste sono due sole.. il resto è lasciato alla libera testimonianza di altri cittadini.
    Spero che questa breve lettera possa essere un aiuto per capire da dove cominciare..
    Grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>