Socialize

RSS Feed

Quote rosa, da Camera ok definitivo a pdl bipartisan


L’aula della Camera ha dato l’ok definitivo alla proposta di Golfo (Pdl)- Mosca(Pd) sulle nei Cda delle societa’ quotate in borsa. Il provvedimento e’ stato approvato con lo stesso testo del Senato. Hanno votato a favore tutti i gruppi, anche se alcuni singoli deputati si sono dichiarati contrari o si sono astenuti. La legge introduce in Italia l’obbligo di quote di genere nella composizione dei cda delle societa’ quotate e pubbliche. Nel dettaglio, prevede che al primo rinnovo, dopo 12 mesi dall’entrata in vigore della legge, un quinto dei posti dei board e dei collegi sindacali siano riservati al genere meno rappresentato. Al secondo e al terzo rinnovo, invece, si sale ad una quota pari ad un terzo dei membri dei cda. Le societa’ quotate inadempienti saranno richiamate dalla Consob e avranno quattro mesi per adeguarsi alle nuove norme. _____ “Oggi siamo stati chiamati ad approvare una legge di civilta’ e a mostrare l’immagine di una democrazia non piu’ dimezzata”, ha detto Lella Golfo intervenendo in aula alla Camera. “Un confronto serio e costruttivo – ha aggiunto – ha consegnato un testo ponderato ed equilibrato che ha due grandi meriti: ha restituito l’immagine di un Parlamento che lavora per la crescita del paese e ha animato un dibattito prezioso ormai spento all’indomani delle battaglie femministe”.(28 GIU AGV NEWS) –

PR: 0

Tags: , ,

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>