Socialize

RSS Feed

FEDERALISMO. CONTE (FLI): ERA INACCETTABILE QUESTO FEDERALISMO MUNICIPALE


“Il risultato della votazione in bicamerale sul testo del municipale denuncia tutti i limiti e la debolezza del progetto politico sostenuto da e , non trascurando il particolare, di non poco peso, che il chiaro aumento della pressione fiscale contenuto nel testo del decreto non ricordo appartenesse al programma del centrodestra.
Un tema così importante per il Paese e le autonomie locali deve trovare la condivisione di un’ampia maggioranza, ma le proposte significative del sen. Baldassarri sono rimaste inascoltate. Ora si tornerà al testo originario che non potrà tener conto neanche delle modifiche concertate con l’.
I ricatti della Lega Nord, che si preoccupa solo del tema elettorale e la ostentata sicurezza del Premier, che in questi mesi aveva garantito una solida maggioranza, producono questi risultati.
Il Governo ne tragga le conseguenze. Se si cerca il pretesto per andare al voto sia chiaro che anche FLI è pronta ad affrontare l’appuntamento elettorale.”.

PR: 0

Tags: , , , ,

Share This Post

One Response to FEDERALISMO. CONTE (FLI): ERA INACCETTABILE QUESTO FEDERALISMO MUNICIPALE

  1. lorenzo

    3 febbraio 2011 at 23:19

    Il Governo ne tragga le conseguenze. Se si cerca il pretesto per andare al voto sia chiaro che anche FLI è pronta ad affrontare l’appuntamento elettorale.”.
    Tutti sono pronti di andare al voto tanto per chi vi partecipa è una fonte di guadagno ma il punto è sarà ancora Fini il desposta che ha rovinato l’ultimo barlume di credibilità della destra?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>