Socialize

RSS Feed

Tutti gli uomini del Presidente: arrestato Fabio Diani


, e Travaglio sono solo alcuni degli uomini che il militare delle fiamme gialle, , aveva “indagato” per ragioni non di servizio, accedendo agli archivi informatici della finanza e girando le informazioni riservate al giornalista di Panorama Giacomo Amadori. Al militare vengono contestate oltre al reato di accesso abusivo al sistemo informatico (che prevede una pena tra i 3 e gli 8 anni di reclusione),
in concorso con il giornalista Giacomo Amadori, anche le aggravanti di aver agito da pubblico ufficiale e di essere entrato nelle banche dati di apparati di interesse pubblico e militare.
Il direttore di Panorama, Giorgio Mulè difende Amadori affermando “ha fatto solo il suo lavoro”. Ma la rete del dossieraggio propedeutico alla crocefissione di avversari politici del “capo” è ogni giorno che passa una disarmante certezza. Auspichiamo che i fatti ci diano torto ed altresì diano in maniera definitiva ragione ad una democrazia con le spalle al muro.

PR: 0

Tags: , , , ,

Share This Post

One Response to Tutti gli uomini del Presidente: arrestato Fabio Diani

  1. urty

    19 ottobre 2010 at 01:25

    Ma perche’a questi individui non gli si fa pagare una multa che si ricordino per un po’.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>